Tagged laboratoria di canto popolare

Un due tre…Folk!

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

L’ultima fatica dei Vincanto…in collaborazione con L’Accademia della chitarra di Pontedera e con il Centrum Sete Sois Sete Luas. Quattro seminari di approfondimento sulla musica popolare italiana.

Ecco il programma

Un due tre…folk!
Quattro laboratori dedicati alla musica popolare italiana realizzati da Accademia della Chitarra di Pontedera, Festival Sete Sóis Sete Luas e Vincanto.

Si comincia con i Vincanto il 19 febbraio!

“Voglio cantare e se non canto moro”
Laboratorio di canto popolare

La voce sarà la protagonista di questo laboratorio. Nel mondo popolare il canto restituiva presenza e dignità anche a chi era costretto ad una vita di miseria e possedeva a mala pena se stesso, la propria voce. Attraverso giochi ed esercizi collettivi, il laboratorio punterà l’attenzione sulla dimensione sociale del cantare insieme e sul piacere del canto corale in special modo, ma mirerà anche a svelare le peculiarità e le potenzialità della voce di ciascuno.
Durante il laboratorio saranno affrontati brani di varie regioni italiane, ponendo l’attenzione in particolare sulle diverse diverse modalità di emissione vocale e le diverse forme di polifonia presenti al nord Italia, al centro, al sud e nelle isole.

Il laboratorio sarà condotto da Ilaria Savini, Alessandro Cei e Simone Faraoni, del gruppo Vincanto

A chi si rivolge: Non sono richieste capacità particolari in campo vocale e musicale, né la capacità di leggere uno spartito o suonare uno strumento. Il laboratorio è adatto sia a chi ama cantare sia a chi vuole approfondire il lato storico e culturale del canto popolare italiano.

Costo: €35
Prenotazioni entro domenica 12 febbraio scrivendo a
segreteria@accademiachitarra.it
Per info sul laboratorio:
info@vincantomusica.it

Vincanto

Gruppo formatosi nel 2003 con l’obiettivo di ricercare, riscoprire e riproporre la canzone popolare italiana. Ha all’attivo centinaia di concerti i Italia e all’estero, un libro-cd del 2004 con il cantastorie Serafino Soldani, diversi spettacoli tematici (sulla Resistenza, sull’emigrazione italiana, sul lavoro, sulla Resistenza Spagnola al regime di Franco, ecc.), l’organizzazione del festival “A Piena voce” e molte collaborazioni con enti o associazioni dediti alla valorizzazione del canto popolare o della storia locale. Nel 2013 esce il primo cd “Musica popolare”, che raccoglie una parte del repertorio toscano del gruppo, mentre nel 2014 è stato pubblicato un DVD dello spettacolo “Pueblo que canta no morirà”. Il gruppo ha collaborato e collabora frequentemente con altri musicisti e con compagnie teatrali, attori e registi.
I Vincanto si dedicano alla didattica dal 2007 tenendo regolarmente laboratori sul repertorio di tradizione orale italiano rivolti ai bambini delle scuole elementari, ai ragazzi delle medie superiori e agli adulti di tutte le età.

www.vincantomusica.it